29 TROFEO TERRAGLIO, VINCONO LE SINCRONETTE DI CASA

Doppio successo per il Sincro Terraglio, oltre 250 atlete e tribuna gremita

 

Dominio assoluto del Sincro Terraglio nella domenica del “Trofeo Terraglio”, appuntamento classico del calendario tardo-primaverile di nuoto sincronizzato giunto alla soglia della ventinovesima edizione. Un successo trasversale, quello registrato nell’arco della giornata ospitata dalla Polisportiva del presidente Davide Giorgi, che ha visto protagoniste tutte e tre le realtà (Polisportiva Terraglio di Mestre, Stile Libero di Preganziol e Sant’Alvise di Venezia) del settore coordinato dalla responsabile tecnica Alessia Carraro.

Il programma della manifestazione prevedeva due momenti distinti necessari a rendere agevole la gestione delle oltre 250 atlete provenienti da tutto il Nord-Italia: la mattinata era così dedicata alle sincronette più piccoline, vale a dire le categorie Giovanissime (annate 2007-2008) ed Esordienti B (anno di nascita 2006). Dalla sommatoria di tutte le performance è scaturita una classifica che ha decisamente sorriso alle padrone di casa della Polisportiva Terraglio, con il primo posto assoluto a quota 340 punti davanti a Plebiscito Padova (254) e Montebelluna (210). In particolare, nella categoria Giovanissime hanno spiccato il Duo composto da Pernigo e Benetta e la Squadra, entrambe salite sul gradino più alto del podio. Nelle Esordienti B la spinta decisiva è arrivata dal Duo formato da Martinis-Strametto (seconde dietro il Plebiscito Padova) e dalla Squadra, anche in questo caso seconda.

Nel primo pomeriggio via alle gare della più grandi (categorie Esordienti A – annate 2004-2005, Ragazze – annate 2001-2002-2003 e Junior – annate 1998-1999-2000). Prima assoluta dopo una serie di esibizioni davvero di alto livello la rappresentativa della Stile Libero di Preganziol, società gemella della Polisportiva Terraglio coordinata dal punto di vista tecnico dalla stessa Alessia Carraro con la fondamentale assistenza dell’allenatrice Vanessa Pizzato.

Le ragazze in biancazzurro hanno sbaragliato il campo sommando la bellezza di 365 punti complessivi, superando nella classifica generale il Plebiscito Padova (secondo con 250) e il Chiavari Nuoto (terzo a quota 130). Decisivi i risultati delle Esordienti A nel Libero Combinato (seconde), del Duo Ferro-Giraldi (seconde) e Vianello-Martinez (terze) più il primo posto del Libero Combinato tra le Ragazze, quindi il gradino più alto conquistato dal Duo Ferrari-Diotallevi nelle Junior.

 

 

Leave a reply