VE2014 RELOAD, AL TEATRO MALIBRAN DI VENEZIA SI CELEBRANO I GIOCHI SPECIAL OLYMPICS

XXX Giochi Nazionali Estivi Special Olympics “VENEZIA 2014”, ospite d’onore il Patriarca Francesco Moraglia

RE-LOAD: POLISPORTIVA TERRAGLIO E SPECIAL OLYMPICS PROTAGONISTI ASSIEME SUL PRESTIGIOSO PALCO DEL TEATRO MALIBRAN DI VENEZIA

Sabato 29 novembre la “Festa della Restituzione”, video, racconti, testimonianze, dell’indimenticabile esperienza umana e sportiva di maggio

 

Sabato 29 novembre, a partire dalle ore 10:00, il Teatro Malibran di Venezia farà da prestigioso scenario a “VE2014 | RE-LOAD“,  l’evento con cui la Polisportiva Terraglio ed il Comitato Organizzatore dei XXX Giochi Nazionali Estivi Special Olympics “VENEZIA 2014” cercheranno di “restituire” alla città di Venezia – in tutte le sue componenti distintesi nella pianificazione e nella realizzazione dei Giochi e di tutti gli eventi collaterali  –  almeno in parte quanto ricevuto dal punto di vista professionale, sportivo ed umano.

 

Ospite d’onore il Patriarca di Venezia, Francesco MORAGLIA, il cui arrivo è previsto attorno alle ore 11:00, per quello che sarà il clou di una mattinata dedicata ad una “solenne celebrazione informale” attraverso filmati, immagini e ricordi vissuti con la voce dei protagonisti in campo e fuori dal campo.

 

Saranno inoltre presenti ai massimi livelli i rappresentanti delle Istituzioni, della associazioni cittadine e delle società sportive. Presenteranno, in un clima davvero familiare, il presidente della Polisportiva Terraglio Davide GIORGI e il presidente del Comitato Organizzatore Locale – nonché direttore regionale Special Olympics – Elisabetta PUSIOL, coadiuvati dalla neo-direttrice provinciale Special Olympics Venezia Nicoletta CODATO.

 

Nel pomeriggio tutta l’attenzione sarà poi spostata in Piazza San Marco, dove alle 15:00, in contemporanea con altre città d’Italia e del mondo (ne scaturirà uno spot confezionato a livello planetario che sarà reso pubblico il prossimo 3 dicembre), si svolgerà il “quasi-flashmob” MOBALL, in cui gli atleti Special Olympics veneziani si “approprieranno” per qualche minuto di Palazzo Ducale per lanciare effettivamente alcune speciali palle rosse e simbolicamente un messaggio universale per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema dell’inclusione sociale attraverso lo sport, in particolare attraverso il programma internazionale “PlayUnified” che prevede la pratica sportiva condivisa tra atleti normodotati e atleti con disabilità intellettiva.

 

Infine, a chiudere un weekend davvero intenso, alle ore 20:30 di domenica 30 novembre – nell’ambito della tradizionale “Basketball Week” – una delegazione di atleti veneziani Special Olympics, guidati dal Direttore Regionale Elisabetta PUSIOL, sarà ospite della Reyer Basket per dare il via al match di A1 contro Caserta in programma al Palasport “Taliercio” di Mestre.

 

 

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *