BLACK LIONS, PRIMI AL CONCORSO ASCOTRADE

Il progetto presentato a quattro mani con la Polisportiva Terraglio si aggiudica il primo premio del concorso “Mi piace di cuore” indetto da ASCOTRADE: presto attiva la diretta live-streaming delle partite dei nostro LEONI!

I Black Lions si aggiudicano la prima edizione del concorso “Mi piace di Cuore” , promosso da ASCOTRADE in collaborazione con il CIP Regionale Veneto e il CONI Regionale Veneto.

Mi piace di cuore ha coinvolto 25 società paralimpiche del Veneto. Queste hanno presentato altrettanti progetti che sono stati oggetto di valutazione di una speciale commissione e del pubblico di Facebook che, nell’omonima pagina (2360 iscritti per una portata di 300 mila unità), ha espresso il suo gradimento cliccando “mi piace” sulle idee più meritevoli (in tutto 5541 “mi piace” sui progetti e 1061 condivisioni di contenuti).“

Il progetto presentato dal team lagunare di wheelchair hockey ha sbaragliato la concorrenza nella combinazione del punteggio assegnato dalla commissione giudicante e del numero di “mi piace” registrati sul profilo facebook.

Il montepremi complessivo, 20.000 Euro messi a disposizione dalla società trevigiana operante nel campo dell’energia, è stato comunque suddiviso in 4 parti uguali con gli altri finalisti: la Vichingo Abilis di Treviso, la Millennium Basket di Camposampiero (PD) e gli Arcieri del Castello di Treviso.

Il progetto dei Black Lions è stato giudicato il più innovativo: consiste nell’attivazione di un sistema informatico per la trasmissione in live-streaming della partite della squadra, consentendo ad un numero sempre più alto di appassionati e di potenziali atleti di partecipare in prima linea alla stagione agonistica, condividendone sempre più da vicino tutto il fascino.

Il premio, a nome di tutta la squadra, è stato ritirato dal Team Manager Andrea PICCILLO, cui va anche il merito di aver elaborato le linee generali del progetto vincitore: l’assegno di 5000 Euro e la targa celebrativa sono stati consegnati dal plurimedagliato olimpico ALVISE DE VIDI e dal presidente di Ascotrade, Stefano BUSOLIN. “Per Ascotrade l’energia non è solo un prodotto da vendere, ma anche un valore da condividere”, le sue parole durante la premiazione. “Siamo un’azienda partecipata dai comuni, attenta al proprio business e allo stesso tempo a dare risposte al territorio in cui opera. Certamente questo progetto realizzato insieme alle autorità dello sport veneto ha un significato unico e speciale: siamo orgogliosi di aver dato il nostro contributo al sogno sportivo di atleti veri, che con i loro valori rappresentano l’energia positiva della nostra società”.

“A meno da un mese dall’inizio delle Paralimpiadi Invernali siamo coinvolti in una premiazione speciale con Mi piace di cuore – aggiunge Ruggero Vilnai, Presidente del CIP Veneto. Un momento molto significativo, perché è dall’impegno delle nostre società che poi emergono i campioni che si cimentano ai Giochi Olimpici. Qui abbiamo 4 vincitori ma la commissione che è stata chiamata ad esprimersi nella valutazione dei progetti è stata messa in difficoltà grazie alla loro qualità. Posso dirmi fiero, in quanto presidente del CIP Veneto, del movimento e delle persone che con il cuore e la passione si impegnano quotidianamente nei ruoli di atleti, tecnici e dirigenti.”

 

Leave a reply