UN ALTRO LEONE NERO IN NAZIONALE

Un altro Black Lions in Nazionale: coach Vadalà entra ufficialmente nello staff tecnico azzurro. L’allenatore mestrino comincia l’avventura in Nazionale, primo appuntamento a metà febbraio.


Saul VADALA’, capo-allenatore dei Black Lions Venezia della Polisportiva Terraglio, entra a far parte dello staff tecnico della Nazionale Italiana di wheelchair hockey.

Con una comunicazione ufficiale della Federazione diramato nelle ultime ore, il tecnico mestrino – sulla panchina dei Black Lions fin dalla loro nascita nel 2011 – ha infatti ricevuto l’incarico di affiancare l’head-coach azzurro Giorgio DELL’OCA in vista dell’importantissimo appuntamento del prossimo mese di agosto, quando a Monaco di Baviera si disputeranno i Campionati del Mondo.

VADALA’ comincerà a ricoprire il nuovo ruolo già a partire dal prossimo raduno della Nazionale, in programma a Varese dal 14 al 16 febbraio, dove per l’occasione si unirà agli altri due atleti veneziani selezionati, Jon JIGNEA e Simone RANZATO.

A Saul, Jon e Simone vanno i complimenti di tutta la Polisportiva Terraglio, assieme al più grande “in bocca al lupo”.

BRAVI RAGAZZI!

Saul Vadalà sul fondo, in piedi a destra

_______________________________________________________________

Il Wheelchair Hockey (hockey su carrozzine elettroniche) è l’unica disciplina sportiva al mondo che consente a persone di entrambi i sessi, di tutte le età e con disabilità motorie anche molto severe (distrofia muscolare, SMA, SLA, Sclerosi Multipla, Mielolesioni, ecc.) di praticare uno sport agonistico all’interno di un unico team.

I Black Lions Venezia nascono a Mestre nel 2011 per un’iniziativa congiunta tra Polisportiva Terraglio e UILDM Venezia. Dopo una prima stagione in A2, visto il successo nei tesseramenti già l’anno successivo si procede al raddoppio delle formazioni (Black Lions Seniores e Under 21), entrambe iscritte al campionato della FIWH.
Lo stesso anno la squadra conquista la promozione nel massimo campionato aggiudicandosi i playoff 2013.
Nella stagione 2013/2014 si è così deciso di suddividere l’attività secondo le aree territoriali più coinvolte: una a Venezia-Mestre (Black Lions) in Serie A1 e una a Treviso (Treviso Bulls) in serie A2.

 

 

Leave a reply