LA POLIZIA "SCORTA" VENEZIA 2014 ALLA VENICE MARATHON

LA POLIZIA DI STATO DELLA PROVINCIA DI VENEZIA TESTIMONIAL DI “VENEZIA 2014” ALLA VENICE MARATHON

Grazie alla preziosa collaborazione con Venice Marathon, un gruppo selezionato di atleti della Polizia di Stato aderenti al protocollo internazionale “Torch Run” di Special Olympics prenderà parte domenica 27 ottobre alla maratona lagunare in qualità di testimonial dell’evento VENEZIA 2014 – XXX GIOCHI NAZIONALI ESTIVI SPECIAL OLYMPICS.

Il gruppo, composto da 30 podisti provenienti da tutta la provincia di Venezia, si cimenterà lungo i 42 chilometri della corsa a testimonianza dell’indissolubile rapporto che in tutto il mondo lega Special Olympics e le polizie nazionali, storicamente gli “angeli custodi” del cammino della fiaccola olimpica che precede la cerimonia di inaugurazione dei grandi eventi organizzati dal movimento fondato da Eunice Kennedy.

I 30 poliziotti-atleti, tutti partecipanti su base volontaristica e al di fuori dell’ambito lavorativo, correranno la maratona indossando una t-shirt con i loghi ufficiali di Special Olympics, di “Venezia 2014” e di “Torch Run”, il marchio che a livello internazionale identifica proprio questa parte così importante ed evocativa del protocollo olimpico.

Il Comitato Organizzatore Locale di Venezia 2014, attraverso il pensiero dalla presidente Elisabetta PUSIOL, intende esprimere il più sentito ringraziamento al Questore di Venezia, dott. Vincenzo ROCA, e ai Dirigenti del corpo della Polizia di Stato per la disponibilità dimostrata nell’occasione, ma in particolare vuole rendere pubblica la massima considerazione per l’impegno e la sensibilità dimostrati a titolo personale da ciascuno dei partecipanti, capaci di cogliere il senso più profondo del messaggio di inclusione e di fratellanza propri di Special Olympics.

 

 

Leave a reply