ALLENAMAMMA: pronte, via!

ALLENAMAMMA, grande partecipazione al primo appuntamento presso la Polisportiva Terraglio

partito il primo ciclo dell’innovativo corso di fitness per neo-mamme e bébé, ed il passeggino diventa strumento ginnico!

Con la prima lezione svoltasi in mattinata presso la Polisportiva Terraglio, è partito ufficialmente il corso ALLENAMAMMA, programma specifico pensato per abbinare fitness, benessere, socialità e interazione tra mamma e bébé promosso in collaborazione con l’Ufficio si Programmazione Sanitaria del Comune di Venezia.

 

Oltre 20 le partecipanti al primo incontro, ma le richieste raccolte attraverso i canali di comunicazione aperti dal Comune di Venezia e da alcune importanti associazioni del territorio (AIED su tutte) sono già molto numerose e lasciano prefigurare un ottimo successo del progetto, che nel periodo invernale si svolgerà presso gli impianti della Polisportiva Terraglio per poi proseguire con la seconda fase al Parco Bissuola di Mestre.

Il progetto, ispirato ad un analogo programma di esercizio fisico lanciato qualche anno fa negli Stati Uniti, si pone l’obiettivo di lavorare su più aspetti della neo-maternità:

ASPETTO FISICO (gli esercizi messi in pratica sotto la guida di Adriano GONGORA, laureato in Scienze Motorie con specifica formazione per questo target di utenza, vanno ad agire sulla tonificazione di pavimento pelvico, glutei, schiena, addominali e gambe, rinforzando le parti muscolari più sollecitate durante la quotidiana cura del proprio bambino)

ASPETTO PSICOLOGICO (l’attività fisica condivisa con il piccolo favorisce l’autostima, riduce lo stress, stimola un’interazione più varia rispetto a quella della quotidianità casalinga)

ASPETTO SOCIALIZZANTE (lo scambio di esperienze e la creazione di legami tra le partecipanti sono una risposta importante alla tendenza all’isolamento che spesso segue alla maternità. La seconda fase del corso presso il Parco Bissuola si pone inoltre l’obiettivo di aprire alla partecipazione di neo-mamme straniere, favorendo un’inclusione sociale spesso preclusa da barriere di tipolinguistico e culturale)

 

La fase invernale del corso si svolgerà indoor ogni martedì dalle 11:00 alle 12:00 presso la Polisportiva Terraglio, mentre la fase primaverile-estiva prevede due lezioni a settimana presso il Parco Bissuola.

Sono inoltre previsti incontri con figure medico-specialistiche di supporto, quali lo psicologo, il ginecologo, il pediatra, il dietista, il fisiatra.

Il costo è di Euro 30 al mese, per informazioni e iscrizioni rivolgersi alla segreteria della Polisportiva Terraglio (041942534, info@terraglio.com, www.terraglio.com)

 

 

Leave a reply