Silvia Pavanetto regina agli europei di nuoto di coimbra

Fantastica performance della nuotatrice mestrina in Portogallo: 4 ori, 2 argenti e 1 bronzo

Mestre, 22 ottobre 2011

Non ci sono aggettivi a sufficienza per descrivere la straordinaria performance della nuotatrice mestrina Silvia PAVANETTO ai Campionati Europei di Coimbra DSISO (disabili relazionali e sindrome di down) svoltisi in Portogallo dal 17 al 21 novembre.

L’atleta della Polisportiva Terraglio, alle prime esperienze in maglia azzurra dopo gli ottimi risultati dello scorso marzo ai Campionati Italiani FISDIR di Tortona (2 ori, 1 argento e record italiano sui 100 mt. rana), ha contribuito pesantemente al bottino della Nazionale allenata da Marco PECIAROLO, capace di primeggiare abbondantemente su tutte le altre rappresentative con 48 medaglie complessive (27 ori, 12 argenti e 9 bronzi, con il Portogallo secondo ma a quota 25 medaglie).

4 Ori, 2 Argenti e 1 Bronzo: questo il medagliere personale della PAVANETTO, con tre successi nelle staffette 4X50 misti, 4X100 misti e 4X50 stile libero (tre ori e altrettanti Record Europei), l’oro nei 100 metri rana, gli argenti nei 100 metri dorso e 400 metri misti e il bronzo nei 200 metri misti.

Il Responsabile Tecnico Marco PECIAROLO ha commentato così a caldo: “Sono veramente euforico per un risultato davvero stratosferico. I ragazzi, tutti e nessuno escluso, hanno dimostrato non solo un valore individuale elevatissimo, ma anche dei progressi tecnici che ci hanno proiettato nell’élite del nuoto mondiale. Ora godiamoci queste medaglie!”.

Si accoda Davide GIORGI, presidente della Polisportiva Terraglio: “Il gruppo allenato da Mirco CASTELLANI e dal suo staff dimostra ogni giorno di più valori tecnici ed umani davvero importantissimi, come confermato dai risultati degli altri atleti di punta ai più recenti Campionati Italiani FISDIR. E’ bello vedere come lo sforzo del singolo emerga grazie al supporto e all’impegno di tutta la squadra: credo che questo sia sport allo stato puro, e di questo sono particolarmente fiero. Ora attendiamo il rientro di Silvia per festeggiarla come merita, qui c’è un sacco di gente che non vede l’ora di riabbracciarla”.

pavanetto_europei coimbra

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *